Torna alla navigazione interna


Glossario

A

Accreditamento

L'Accreditamento è la procedura che consente a un Ente di entrare a far parte dell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni.
Accreditarsi è semplice, basta compilare il modulo on line disponibile nella sezione Per gli Enti e leggere attentamente le istruzioni riportate sia nella pagina dedicata all'Accreditamento sia nella Guida rapida iPA, disponibile nella sezione Documenti.
In breve l'Ente inserisce i dati richiesti nel modulo e li conferma.
Successivamente riceve, sulla casella di posta del Referente, la versione elettronica del modulo compilato.
Lo firma digitalmente e lo invia da una casella PEC all'indirizzo ipa@pec.agid.gov.it entro 30 giorni dalla formulazione della richiesta.
La PEC con cui si invia il modulo firmato deve obbligatoriamente contenere, nell'oggetto, l'identificativo della richiesta, presente nel modulo in alto a destra.
Si specifica, inoltre, che l'email ipa@pec.agid.gov.it non è abilitata alla ricezione di messaggi di posta elettronica ordinaria.
Il Gestore iPA, ricevuta l'email verifica la presenza dei requisiti necessari per l'accreditamento e definisce per l'Ente un codice identificativo.
L'accreditamento termina quando il Gestore iPA comunica via email al Referente l'avvenuto accreditamento e fornisce il codice assegnato all'Ente da utilizzare nella segnatura di protocollo e le credenziali per l'accesso all'Area Riservata del portale iPA.

Agenzia per l'Italia Digitale

L'Agenzia per l'Italia Digitale è un ente pubblico non economico, istituito con decreto legge del 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134, con competenza nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nell'ambito della Pubblica Amministrazione.
Esso opera, secondo le direttive, per l'attuazione delle politiche e sotto la vigilanza del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro delegato, con autonomia tecnica e funzionale, amministrativa, contabile, finanziaria e patrimoniale.
L'Agenzia per l'Italia Digitale svolge funzioni di natura progettuale, tecnica e operativa, con la missione di contribuire alla creazione di valore per cittadini e imprese da parte della Pubblica Amministrazione, attraverso la realizzazione dell'Amministrazione digitale.

AOO

Con l'acronimo AOO si intende l'insieme di funzioni e di strutture, individuate dalla amministrazione, che opera su tematiche omogenee e che presenta esigenze di gestione della documentazione in modo unitario e coordinato ai sensi dell'articolo 50, comma 4, del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.

C

CAD

Il CAD, Codice dell'Amministrazione Digitale, è stato emanato con Decreto legislativo del 7 marzo 2005, n. 82, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 112 del 16 maggio 2005. Da allora sono state introdotte diverse modifiche al Decreto, le ultime delle quali dal Decreto legislativo 26 agosto 2016 n. 179, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 214 del 13 settembre 20 16 ed entrato in vigore il 14 settembre 2016.

CEC-PAC

Le caselle di Comunicazione Elettronica Certificata tra Enti Pubblic e Cittadini sono caselle di Posta Elettronica Certificata erogate come servizio gratuito (DPCM 6 maggio 2009 Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 119 del 25 maggio 2009) che consente ai cittadini di dialogare esclusivamente con gli Enti Pubblici che hanno dichiarato i propri riferimenti PEC nell'IPA.
Il servizio Postacertificat@ è stato progressivamente sospeso a partire dal 18 dicembre 2014 e dal 18 settembre 2015 non è più accessibile all'utenza. La cessazione del servizio Postacertificat@ fa convergere tutte le comunicazioni di posta certificata su sistemi di PEC standard, abitualmente utilizzati nelle comunicazioni tra cittadini, professionisti e imprese.

Codice AOO

Il Codice AOO è il codice univoco che viene assegnato alle AOO dall'Ente.

Codice IPA

È il codice univoco che viene assegnato all'Ente al termine del processo di accreditamento. Il Codice IPA viene comunicato tramite e-mail dal Gestore dell'IPA al referente dell'Ente.

Codice Univoco Ufficio

Il Codice Univoco Ufficio è l'identificativo univoco attribuito automaticamente a ciascun ufficio che viene dichiarato da un Ente in IPA.

D

DTD

Document Type Definition (definizione del tipo di documento) è lo strumento utilizzato per definire le componenti ammesse nella costruzione di un documento XML. In sintesi definisce gli elementi leciti all'interno di un documento. Per ulteriori informazioni leggere la circolare 7 maggio 2001 n.AIPA/CR/28.

E

Elaborazione massiva

È una funzione, disponibile nell'Area riservata, che consente di aggiornare, modificare e cancellare, in maniera massiva, il contenuto informativo dell'Ente (AOO, UO e Servizi di fatturazione) senza limiti di inserimento, con un notevole risparmio di tempo.

F

Fatturazione elettronica

È la sola tipologia di fatturazione ammessa dalle Pubbliche Ammnistrazioni che, come previsto dalla normativa vigente, sono tenute ad avvalersi del Sistema di Interscambio. La fattura elettronica è un documento elettronico prodotto in formato XML il cui contenuto deve essere immutabile e non alterabile. Per ulteriori informazioni consultare la sezione dedicata.

G

Gestore dell'IPA

Il soggetto che gestisce, per conto dell'Agenzia per l'Italia Digitale e sotto le sue direttive, l'IPA.

Gestori di pubblici servizi

È una delle 4 tipologie di Enti che possono chiedere l'accreditamento all'iPA secondo quanto previsto dalla normativa (art. 57-bis, comma 1, del D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82).

H

Help Desk

È il servizio che il gestore iPA offre agli utenti per fornire informazioni e assistenza sulle varie funzionalità del sito. Il servizio prevede un numero verde gratuito 800.129.986, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00. Per segnalare anomalie e malfunzionamenti sono disponibili inoltre due applicazioni, presenti in home page e nella sezione Contatti. Si tratta delle voci Apri un ticket (per ogni nuova segnalazione) e Controlla un ticket aperto (per verificare lo stato di una segnalazione già inoltrata).

L

LDAP

Lightweight Directory Access Protocol (LDAP) è un protocollo standard per l'interrogazione e la gestione di archivi elettronici. Registrandosi al portale IPA è possibile fruire dei dati tramite interfaccia applicativa che utilizza il protocollo LDAP.

M

Modulo di accreditamento

Il modulo di accreditamento è un modulo che l'Ente compila on line per entrare a far parte dell'iPA.
Contiene informazioni di carattere generale sull'Ente.
Va compilato in ogni parte facendo attenzione ai campi obbligatori contraddistinti dall'asterisco.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare la Guida rapida iPA presente nella sezione Documenti e leggere attentamente le istruzioni riportate nella pagina dedicata all'Accreditamento.

O

Open Data

Gli Open Data sono alcune tipologie di dati liberamente accessibili a tutti, senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino la riproduzione. Collegandosi al portale IPA è possibile effettuare il download di dataset conformi allo standard Open Data.

P

Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è stata istituita dal DPR 11 febbraio 2005 n. 68, è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di documenti informatici.

R

Referente dell'Ente

È la persona, scelta dall'Ente, che avrà il compito, sia organizzativo che operativo, di interagire con il Gestore dell'IndicePA e il Responsabile dell'Ente per l'inserimento e la modifica dei dati dell'Ente, nonché per ogni altra questione riguardante la presenza dell'Ente presso l'IndicePA.

S

SCEC

Soggetti indicati a fini statistici dall'Istituto nazionale di statistica nell'elenco oggetto del comunicato del medesimo Istituto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana entro il 30 settembre di ogni anno, ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 31 dicembre 2009, n. 196;

T

Tipologia Ente

È una classificazione amministrativa in categorie di appartenenza. L'Ente che si accredita in iPA deve selezionare una delle 4 tipologie presenti:

  • Pubbliche Amministrazioni
  • Società in conto economico consolidato
  • Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale
  • Gestori di pubblici servizi

U

UO

Si definiscono Unità Organizzative gli uffici in cui è organizzato un Ente.

W

Web servicese

Un Web service è un sistema software capace di comunicare su una stessa rete tramite il protocollo http. I web services pubblicati su iPA sono disponibili nella sezione dedicata e permettono all'utente di fruire in modalità applicativa di alcuni contenuti presenti sul sito.

Torna alla navigazione interna